Malattie reumatiche

Artrite Reumatoide

La artrite reumatoide (AR) c una malattia ad eziologia sconosciuta e patogenesi autoimmune, caratterizzata da sinovite simmetrica ed erosiva e frequenti manifestazioni extra-articolari.

Lupus Eritematoso Sistemico (LES)

Malattia infiammatoria cronica sistemica ad eziologia sconosciuta caratterizzata da un estremo polimorfismo clinico e dalla presenza di differenti autoanticorpi, alcuni dei quali causano danno citotossico, mentre altri partecipano alla formazione di immunocomplessi.

Malattia di Behçet

La malattia di Behçet e un disordine infiammatorio ad eziologia sconosciuta caratterizzato da ulcere orali ricorrenti, ulcere genitali, uveite e lesioni cutanee. Tutte queste manifestazioni sono di solito autolimitanti ad eccezione del coinvolgimento oculare, in quanto ripetuti attacchi di uveite possono causare la cecita.

Osteoartrosi

E un processo patologico di natura degenerativa che trae origine dalla perdita del fisiologico equilibrio tra fenomeni degenerativi e fenomeni riparativi a livello della cartilagine articolare, coinvolge anche l'osso subcondrale e la membrana sinoviale, determina uno scompenso globale dell'articolazione.

Osteoporosi

La comprensione dell'osteoporosi avviene attraverso lo studio di piu aree specialistiche, di seguito sono elencati, per agevolare la lettura, i diversi temi, piu avanti esposti.

Sclerodermia

La sclerosi sistemica (SS) e una malattia cronica, multisistemica, ad eziologia sconosciuta, caratterizzata da fibrosi idiopatica della cute, dei vasi sanguigni e di organi quali il cuore, polmone, reni, articolazioni, muscoli e tratto gastrointestinale.

sindrome di Sjögren

La sindrome di Sjögren (SS) e una malattia infiammatoria cronica a patogenesi autoimmune caratterizzata da manifestazioni oculari (quali la cheratocongiuntivite secca) e manifestazioni orali (quali la xerostomia), nonché numerose altre manifestazioni extraghiandolari.

Spondiloartriti sieoronegative

Le spondiloartriti (SpA) sono un gruppo eterogeneo di malattie articolari ad eziologia sconosciuta che condividono caratteristiche cliniche, epidemiologiche e genetiche.

Vasculiti

Si tratta di un gruppo eterogeneo di patologie caratterizzate sul piano istopatologico dalla presenza di fenomeni flogistici e necrotici a carico della parete dei vasi sanguigni. Nella maggior parte dei casi l'eziologia delle vasculiti e sconosciuta, mentre numerosi dati suggeriscono una possibile patogenesi immunologica.

Vasculiti dei piccoli vasi

Sono gruppo eterogeneo di patologie caratterizzate sul piano istopatologico dalla presenza di fenomeni flogistici e necrotici a carico della parete dei vasi sanguigni, cui consegue ischemia dei tessuti interessati dal processo patologico.